Clima. Fiom-Cgil: “venerdì saremo con gli studenti per il futuro del pianeta”

Greta Thunberg, attivista svedese di 16 anni

“Voi non avete più scuse e noi abbiamo poco tempo” queste le parole di Greta Thunberg, attivista svedese di 16 anni, ai potenti della terra, riuniti nella Conferenza Internazionale per il Clima di Katowicze, perchè siano prese da subito le iniziative necessarie per fermare i cambiamenti climatici.

Il 15 marzo, in tutte le principali città del pianeta, gli studenti di tutto il mondo parteciperanno al Global Strike For Future per dare forza alle parole di Greta e dire che oggi la lotta contro i cambiamenti climatici è la sfida più importante che l’umanità ha davanti a sé. 

“La Fiom-Cgil di Roma e del Lazio sarà a Roma in Piazza della Madonna di Loreto (tra Piazza Venezia e via dei Fori Imperiali) dalle ore 11.00 con gli studenti in sciopero per portare la solidarietà e l’impegno del mondo del lavoro in questa lotta decisiva per il futuro del pianeta e delle prossime generazioni””.

Lo dichiara in una nota Fabrizio Potetti, segretario generale Fiom-Cgil Roma e Lazio.