eTestDays, la nuova campagna che consente di testare le auto elettriche

Nel periodo dal 19 luglio al 3 agosto 2018, alle aziende altoatesine è offerta la possibilità di sperimentare la mobilità alternativa testando gratuitamente per quattro giorni delle auto elettriche.

L’offerta fa parte della campagna di sensibilizzazione eTestDays, e le imprese interessate dal 1° al 24 giugno 2018 possono iscriversi sul portale web Greenmobility per poi essere selezionate.

La campagna vede la partecipazione di costruttori come Jaguar, Porsche, BMW, VW, Mercedes, Renault e Nissan, con diversi tipi di veicoli (auto elettriche a batteria e ibridi plug-in). La Giunta provinciale ha messo a punto un pacchetto di misure per rendere la mobilità in Alto Adige il più sostenibile possibile, ed un elemento importante in questo contesto è la mobilità elettrica, che deve essere integrata nella vita quotidiana delle persone attraverso varie iniziative.

“Chiunque abbia mai guidato un’auto elettrica sarà entusiasta di questa tecnologia – spiega l’assessore alla mobilità Florian Mussner – per convincere il maggior numero possibile di persone dei vantaggi e del fascino delle auto elettriche, abbiamo lanciato la campagna eTestDays in collaborazione con l’iniziativa Green Mobility. In estate, questo permetterà alle aziende di testare gratuitamente i veicoli”.

L’assessore all’ambiente, Richard Theiner, aggiunge che “gli eTestDays sono rivolti ad aziende e imprese perché i veicoli elettrici – siano essi auto, biciclette, motociclette o veicoli commerciali – sono una buona alternativa al tradizionale motore a combustione. Più chilometri si percorrono, più diventa interessante acquistare un veicolo elettrico. In questo caso, i maggiori costi di acquisizione possono essere compensati dai minori costi energetici e di manutenzione”.

Durante gli eTestDays, i conducenti possono sperimentare da vicino e nella pratica quotidiana la trazione silenziosa e potente di un’auto elettrica. L’autonomia dei nuovi veicoli elettrici, infatti, è già sufficiente per un utilizzo quotidiano, e il test consentirà alle aziende di acquisire esperienza nella ricarica dei veicoli, una novità rispetto alla benzina e al diesel.

La partecipazione agli eTestDays è gratuita per le aziende, a cui carico rimangono solo i costi dell’energia la ricarica. Chi desidera ricaricare il veicolo presso una stazione di ricarica pubblica Alperia riceverà una tessera gratuita per tutta la durata della campagna.

La campagna eTestDays è stata lanciata dalla Provincia attraverso l’iniziativa Green Mobility con il contributo di Alperia e delle casse rurali Raiffeisen. L’iniziativa viene sostenuta dalle associazioni di categoria altoatesine Assoimprenditori, hds unione, APA, HGV, CNA e Bauernbund , nonché da Wirtschaftsring e dalla Camera di commercio.