“Premio Mobilità Alto Adige”, anche nel 2018 premiata la mobilità sostenibile

0
217
La Giunta provinciale conferirà anche quest’anno il “Premio Mobilità Alto Adige” vinto l’anno scorso dal Comune di Malles con la sua “Strategia di mobilità 2020”.
Possono partecipare tutti gli enti pubblici, associazioni, organizzazioni e imprese, presentando progetti sul tema della mobilità sostenibile (anche in parte) conclusi. Una giuria valuterà i progetti presentati e in che modo questi contribuiscono al raggiungimento degli obiettivi per una mobilità sostenibile, ossia “evitare, trasferire e migliorare il traffico”.
“Il premio deve essere uno stimolo per riflettere sulla sostenibilità in Alto Adige ad un livello più ampio e per lavorare attivamente alla realizzazione di progetti. Se vogliamo davvero cambiare qualcosa servono molte persone che si adoperino a favore di forme di mobilità sostenibili”, afferma l’assessore Florian Mussner.
Il vincitore del concorso riceverà un premio in denaro di 6.000 euro, mentre il secondo e terzo classificato riceveranno rispettivamente 2.000 e 1.000 euro. Quest’anno, inoltre, sarà conferito anche il premio speciale della giuria per progetti particolarmente originali e innovativi, dotato di 1.000 euro.
Tutti gli interessati possono presentare i loro progetti fin da ora. Il modulo di candidatura e il regolamento possono essere scaricati dal sito web www.greenmobility.bz.it. I partecipanti hanno tempo fino al 31 luglio 2018 per mandare le domande compilate al seguente indirizzo e-mail: greenmobility@sta.bz.it
Il premio verrà conferito dalla Giunta provinciale nell’ambito della Settimana europea della mobilità, che si tiene annualmente dal 16 al 22 settembre. L’azione viene coordinata dal settore Green Mobility della STA – Strutture Trasporto Alto Adige SpA.