Adunata Alpini. Il presidente Ana Favero a Trento tra i volontari della Protezione Civile

“Ai volontari dico grazie, un grazie veramente di cuore da parte di tutta l’Associazione Nazionale Alpini perché, veramente, hanno fatto un grande lavoro, hanno fatto un lavoro che è al servizio di tutti gli altri Alpini, e, dunque, tutti gli alpini dovrebbero dir loro grazie! Stamattina ho fatto un giro per i campi ed alla Cittadella della Protezione Civile, ho visto un grande lavoro ed una grande dedizione: questo è veramente lo spirito alpino!”.

Sono le parole del Presidente Nazionale dell’Associazione Nazionale Alpini, Sebastiano Favero, che ha voluto, nella giornata di ieri, martedì 8 maggio, venire a Trento per complimentarsi con i volontari della Protezione Civile ANA impegnati nel completamento della preparazione dei campi di accoglienza e della Cittadella della Protezione Civile per la 91° Adunata Nazionale del prossimo fine settimana.

Una visita “mordi e fuggi”, accompagnato dal Coordinatore Nazionale della PC ANA, Gianni Gontero, dal Presidente della PC ANA di Trento, Giorgio Di Biasi e dal Presidente della Sezione di Trento, Maurizio Pinamonti, giusto poche ore, che sono state però sufficienti al Presidente Favero per apprezzare in pieno gli sforzi, la passione e la professionalità che sanno, da sempre, esprimere gli Alpini.