ALA. L’esplosione della bomba carta contro la sede della Lega la scorsa notte, è stato un evento grave e drammatico che ha sconvolto la comunità trentina.

Anche Silvia Zanetti, candidata al consiglio provinciale e coordinatrice comunale di Civica Trentina, ha voluto esprimere la propria vicinanza al popolo leghista attraverso una nota ufficiale.

Silvia Zanetti ha dichiarato: “Solidarietà di Civica Trentina alla Lega e al suo segretario Salvini per la bomba carta esplosa contro una sede del partito in Trentino, ad Ala.

Successivamente la coordinatrice comunale di Civica Trentina ha aggiunto: “Noi di Civica Trentina condanniamo questo atto vile e violento, ribadendo la nostra vicinanza ai colleghi della Lega e ribadendo l’impegno democratico contro ogni tipo di violenza, fisica o verbale. Perché noi siamo, da sempre, a favore del confronto diretto e costruttivo”.

Queste dichiarazioni sono l’ennesima riprova di quanto l’attentato occorso alla sede della Lega di Ala abbiano scosso tutta la comunità trentina.