Avio, donato un abete rosso al Comune di Traversetolo

Il Comune di Avio ha donato nei giorni scorsi, come già avvenuto l’anno passato, un abete rosso di circa 13 metri al Comune di Traversetolo, una realtà di circa 9.000 abitanti, in provincia di Parma.

Ci siamo interrogati tra noi e con l’ausilio dei custodi forestali – ha commentato l’Assessore al patrimonio silvo-pastorale (Foreste) Franco Franchinicirca l’opportunità di concedere anche quest’anno l’albero di Natale, considerati i forti danni che il maltempo ha procurato a fine ottobre. Nella nostra zona, però, fortunatamente abbiamo avuto pochissimi alberi abbattuti e quindi potendo usufruire anche di una pianta solo parzialmente compromessa nell’apparato radicale, abbiamo così ritenuto di continuare questa felice tradizione col comune parmense.

“Siamo convinti– ha proseguito il Sindaco di Avio Federico Secchi – che il Natale rappresenti, tra le altre cose, condivisione e fiducia per il futuro. E l’aver donato l’abete rappresenta anche un modo di unire due comunità nel nome della vicinanza e comunanza, i valori del Natale ormai prossimo. L’auspicio, inoltre, è che il gesto possa rappresentare anche un invito per i parmigiani a visitare il trentino e nello specifico il Comune di Avio”.