“Battisti libero”, lo striscione comparso nella zona universitaria, a Bologna

Photocredit: Facebook

‘Battisti libero’: questa la scritta su uno striscione comparso, nella giornata di oggi, in Piazza Verdi, zona universitaria di Bologna.

Lo striscione, ovviamente, si riferisce chiaramente all’ex terrorista “rosso” Cesare Battisti, arrestato in Bolivia ed estradato ieri in Italia.

Nello striscione si legge anche “amnistia per tutti compagni e le compagne”, oltre alla firma “Noi restiamo”.

Ma la risposta non si è fatta attendere e così, la sezione bolognese di Casapound commentando la foto sui propri canali social ha scritto: “Siete la feccia di questa città”.

In mattinata nella piazza c’è stato un sopralluogo della Polizia.