Beppe Grillo: “Salvini fa qualcosa sennò chiamo Luigi, ma Luigi è buono”

“Bevono qui come noi al bar, ha ordinato una tonica.. Fai qualcosa sennò chiamo Luigi, ma Luigi è buono”, queste sono solo alcune parole del video messo in rete da Beppe Grillo per criticare tutti coloro che paventano in Italia un’emergenza razzismo.

Beppe Grillo, un ragazzo di colore in spiaggia e un video tutto ironico su Matteo Salvini. Il comico, nel mezzo delle polemiche sull’immigrazione e l’atteggiamento del vicepremier leghista, ha così voluto pubblicare un video su facebook dalla Sardegna, che si apre con il garante del M5S a fianco di un ragazzo di colore che dorme sulla sdraio.

“Salvini, è qua insinuato e sta dormendo sulla sdraio, se perdi il polso della situazione mica è colpa mia. Qua sta avvenendo questo mischiarsi di cose che non era mai successo su questa spiaggia qua. Fai qualcosa, cosa fai a Milano Marittima, vieni qui in Sardegna e guarda cosa sta succedendo. È sulla sdraio e dorme, vado io a vendere adesso le borse?”, afferma Grillo fingendo un a telefonata con il leader della Lega. Il video poi prosegue con il ragazzo di colore che si gode delle ferie in un gioco sottile e di ironia che strizza pesantemente l’occhio al leader leghista.