Cia (AGIRE) dona il simbolo di “Civica Trentina” agli eredi di Rodolfo Borga

Il Consigliere provinciale di AGIRE per il Trentino Claudio Cia si è reso protagonista di una lodevole iniziativa cedendo il simbolo di “Civica Trentina” a Ludovica Borga, figlia del compianto consigliere Rodolfo.

Claudio Cia già negli scorsi giorni aveva dichiarato di voler compiere questo gesto per consentire agli eredi di poterlo valorizzare al meglio.

Il Consigliere di AGIRE per il Trentino era stato uno dei fondatori di Civica Trentina, movimento con il quale si era presentato sia nel 2013 alle elezioni provinciali sia nel 2015 come candidato sindaco per il centrodestra.

Nonostante Claudio Cia avesse abbandonato Civica Trentina nel 2016 per proseguire indipendentemente la propria carriera politica fondando AGIRE per il Trentino, era ancora il detentore della proprietà del simbolo di Civica Trentina.

Il Consigliere di AGIRE ha dichiarato di aver deciso di donare il simbolo di Civica Trentina agli eredi di Rodolfo Borga per permettere agli stessi di valorizzarlo come merita e deciderne il prossimo futuro.