Droga e stupefacenti al concerto di Madonna a Torino

0
61

Il Laboratorio Chimico mobile dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è stato impiegato a Torino, in occasione del concerto “ Rebel Heart Tour” della pop-star Madonna, tenutosi nelle date del 19/21/22 novembre 2015, fornendo un efficace supporto nell’ambito del complesso dispositivo di sicurezza predisposto dalle forze dell’ordine a seguito dei recenti attentati terroristici di Parigi.

Attraverso le sofisticate apparecchiature di cui è dotato, tra le quali il
Gascromatografo con detector (GC-MS) e lo Spettrofotometro a raggi infrarossi con accessorio ATR (FT-IR ATR), il laboratorio chimico mobile ha garantito la possibilità di effettuare con rapidità il controllo del materiale segnalato dai cani antidroga della Guardia di Finanza e dai cani anti-esplosivo della Digos.

Il Laboratorio ha analizzato 50 campioni di sostanze di diverso genere: tra queste il 40% sono state individuate come sostanze stupefacenti. Non sono state trovate invece sostanze di altro genere considerate pericolose.
L’intervento del Laboratorio Chimico in tali attività, già celebrata dalla stampa nazionale come “novità assoluta” nell’ambito dei controlli effettuati in occasione di precedenti manifestazioni pubbliche, consente puntuali ed immediati riscontri.

Comments

comments