Elezioni suppletive. La candidata di centrosinistra Donei: “auguro buon lavoro a Sutto. Per noi occorre coltivare nuove idee”

photocredit: youtube

A seguito del risultato delle elezioni suppletive, che l’hanno vista sconfitta dal candidato di centrodestra Mauro Sutto, Cristina Donei, candidata della coalizione di centrosinistra nel collegio della Valsugana, ha affidato ad una nota il suo rammarico per la cocente sconfitta.

Cristina Donei dopo aver espresso la propria soddisfazione per il risultato personale, ha evidenziato come il risultato delle elezioni sia frutto dell’omologazione del Trentino al panorama politico nazionale, aggiungendo: “ho portato, in questa campagna elettorale, i nostri valori e posso con serenità dire che continuerò a svolgere l’attività politica con passione e per passione. Continuerò a lavorare al servizio della nostra comunità, della nostra speciale Autonomia, affinché i trentini si possano sentire speciali soprattutto dopo questo voto che, ribadisco, ci ha omologato al resto d’Italia”.

Successivamente Cristina Donei ha voluto congratularsi con il vincitore Mauro Sutto proseguendo: “auguro buon lavoro a Mauro Sutto e mi auguro che si prodighi per il nostro territorio. Per quel che mi riguarda questa campagna elettorale mi ha dato la possibilità di incontrare molte persone e vivere esperienze inedite. Ringrazio i tanti che mi sono stati vicino e mi hanno supportato”.

Infine, prima di concludere il suo intervento, la candidata di centrosinistra ha ribadito come nonostante tutto il suo risultato, unito a quello della collega Giulia Merlo, rappresenti comunque un segnale di ripresa da coltivare con nuove idee.

“E’ necessario ricompattare le forze politiche che credono in un rilancio di una democrazia partecipata e soprattutto non si rassegnano a veder spegnersi le peculiarità della nostra Autonomia” ha poi concluso Cristina Donei.