Le prime parole di Mirko Bisesti: “Necessario ripartire dai valori”

0
777

Mirko Bisesti è stato da poco eletto per acclamazione al Congresso Nazionale della Lega Nord Trentino come nuovo segretario. Il giovane ventinovenne, cresciuto politicamente al fianco di Matteo Salvini, subito dopo essere stato nominato ha voluto rilasciare le prime dichiarazioni.

“Quello che intendo fare e gli obiettivi che voglio perseguire davvero sono in primis riuscire a valorizzare la nostra autonomia, un’autonomia speciale e che ci viene invidiata in tutta Italia. Cambiando l’approccio alla gestione amministrativa della macchina provinciale possiamo diventare un modello a cui aspirare”.

Proseguendo ha aggiunto: “Al contempo è necessario ridare speranza a tutte quelle persone che nonostante tutto continuano a soffrire, perchè la politica deve essere e deve stare vicino a chi ne ha bisogno. E noi ci saremo, ridando speranza anche ai giovani, incentivandoli ad andare all’estero a fare esperienze che li formino, con la consapevolezza che una volta tornati in Trentino troveranno terreno fertile per l’applicazione delle loro idee”.

Uno dei punti cardine dell’intervento di Bisesti è il lavoro, visto come base da cui ripartire per creare un Trentino migliore, cambiando quanto di sbagliato è stato fatto negli ultimi anni, attuando riforme che tolgano la burocrazia che tanto sta attanagliando i privati cittadini. 

Poter migliorare e ripartire dai valori fondamentali sono gli imperativi che hanno contraddistinto le prime parole del neo segretario, miglioramenti che non devono essere fini a se stessi, ma che devono tendere a portare il Trentino ancora più in alto, tra le eccellenze italiane ed europee.