Meloni: “Supporto governo, ma non per poltrone”

0
1553
Photo Credit [Facebook]

Roma, 31 mag. – “Fdi non ha mai chiesto poltrone di ministro ne’ per me ne’ per altri ne’ abbiamo chiesto di enteare al governo. Abbiamo detto che per patriottismo daremo una mano al governo che sta nascendo astenendoci sulla fiducia perche’ l’Italia e’ sotto attacco”.

Lo dice Giorgia Meloni, parlando con i giornalisti a Montecitorio. E a chi le chiede se avrà o meno la possibilità di poter ottenere un ministero, ora che è stato confermato – nella giornata di ieri – il suo ingresso nelle trattative di governo per garantire pieno supporto alla maggioranza nella formazione di un governo legastellato, la leader di Fratelli d’Italia risponde: “Non mi risulta” che saro’ ministro della Difesa.

D’altronde, già ieri, la leader di Fdi era stata chiara, affermando: “Noi siamo stati critici pero’ arrivati a questo punto siamo anche disponibili a rafforzare quella maggioranza con FdI, perche’ crediamo che bisogna fare tutto quello che c’e’ da fare in questo momento per tirare fuori l’Italia dalla situazione di caos nella quale rischia di gettarsi. Presidente, ci rifletta perche’ non avremo molto altro tempo”. Possibilità che, dopo le prime aperture nella tarda serata di ieri di Giorgia Meloni, era stata riconosciuta anche dal leader della Lega Matteo Salvini, favorevole ad una rinnovata ipotesi di governo politico.