MERCATINI DI NATALE: UNA FOLLA SENZA PRECEDENTI E SULLE CIME LA PRIMA NEVE

0
63

Trento oggi, in occasione del fine settimana, che cade a ridosso della festa dell’Immacolata concezione, è stata letteralmente investita da un’onda di turisti e di visitatori che non ha precedenti negli ultimi anni storicizzati della tradizionale manifestazione dei Mercatini di Natale.
Dai mezzi di trasporto pubblici a quelli privati, dagli hotel ai mini appartamenti, il pienone è stato il vero e proprio boom di questo fine settimana.

Nel pomeriggio di oggi un muro compatto di persone ha preso parte alle bancarelle, dove si trova di tutto, dalla gastronomia all’artigianato.
Non è calata l’offerta che il Mercatino di Natale di Trento ha reso a tutti i turisti, ma è migliorata la promozione dell’evento e i risultati non sono tardati a venire.

Tutto il centro città nel pomeriggio è stato preso d’assalto, con una partecipazione che non è ancora stata enumerata con precisione. Numerosi i partecipanti anche locali, le famiglie e i gruppetti di persone che, per onor di cronaca, fin da ieri sera, hanno riempito il centro con allegria e con festeggiamenti. Un Natale davvero atteso, con la prima neve, che oggi ha fatto capolino sulle cime a mezza quota e anche in alcune zone del Trentino a bassa quota.

Un Mercatino di Natale che è partito con un grande successo, riconfermato e superato nel presente fine settimana. Un segno di buon auspicio, dopo i numerosi tentativi di boicottare il Trentino per la vicenda di Daniza. Campagna la quale, per effetto probabilmente degli ultimi eventi che hanno offeso e leso fortemente la sensibilità delle persone, ci riferiamo al fatto Moltrer, è fallita, e i visitatori e i turisti hanno quindi risposto con una solidarietà indiretta, partecipando alla kermesse.

Ecco di seguito i giorni d’apertura con le novità 2014: dal 22 novembre 2014 al 6 gennaio 2015 in Piazza Fiera e in Piazza Cesare Battisti. Novità: aperto tutti i giorni – Chiuso il 25 dicembre.

Comments

comments