Miccichè: “I Cinque Stelle sono come l’AIDS”

0
37

“I Cinque Stelle sono come l’Aids. Ricordate quando anche in Italia ci fu un gran caos sessuale, in cui tutti facevano l’amore con tutti? Poi spuntò l’Aids e questa cosa si fermò, si tornò a fare l’amore solo tra marito e moglie”, sono queste le parole usate da Miccichè durante il dibattito organizzato da L’Opionione nel parco della Versiliana a Marina di Pietrasanta (LU), parole riportate da Versiliatoday.it.

Afferma poi: “Per questo credo sia un bene che, in un periodo di proteste, siano spuntati i Cinque Stelle. Hanno fermato un momento di degrado della politica. Ma ora basta, ora fuori dai coglioni, ora bisogna tornare a governare seriamente”.

“Per governare – ha aggiunto – c’è solo il centrodestra. Col centrosinistra si cambia una governo l’anno, non c’è governabilità. E siccome il momento di protesta dei Cinque Stelle è già finito, dobbiamo garantire ai cittadini quello che chiedono al centrodestra: stabilità e governabilità”.

Dopo una lunga discussione politica che ha interessato le prossime elezioni in Sicilia, l’esponente Forzista Miccichè ha accettato di collaborare con Nello Musumeci, attuale candidato per il centrodestra alla regione Sicilia. “E’ difficile mettere insieme il centrodestra in Italia, ma noi qui in Sicilia ci siamo riusciti”.

Rispondi