NIGERIA: PERSECUZIONE DEI CRISTIANI

0
26

“In Nigeria è in atto una delle persecuzioni religiose dei cristiani più drammatiche in atto nel XXI secolo, un gruppo terroristico d’ispirazione islamica, noto con il nome di Boko Haram (setta affiliata ad Al Qaeda), sta infatti compiendo numerosi omicidi a sfondo religiosio, di cui l’ultimo lo scorso 16 febbraio dove 90 nigeriani di religione cristiana hanno perso la vita. Mi domando quindi se l’Unione europea sia intenzionata a supportare il governo nigeriano nel contrasto a questo gruppo terroristico e, se sì, con quali modalità operative?”.

Lo chiede Sergio Berlato, deputato al Parlamento europeo per Ppe/Fi, in un’ interrogazione scritta all’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell’Unione europe (Ue) e aggiunge: “Vista la situazione di pericolo in cui versano centinaia di migliaia di cristiani nel mondo, l’Ue intende proporre ai paesi membri un’azione coordinata al fine di tutelare la sicurezza di tutti i cristiani?”. “Al di là infine- conclude l’on. Sergio Berlato nell’interrogazione- della situazione nigeriana, l’Ue intende adottare particolari provvedimenti nei confronti di quei governi che non tutelano pienamente la libertà di culto e la sicurezza delle minoranze religiose al proprio interno, e beneficiano di aiuti alla cooperazione o altro genere di finanziamenti, provenienti dal proprio bilancio?”.

Ufficio stampa on. Sergio Berlato Deputato italiano al Parlamento europeo

Comments

comments