Parchi giochi per disabili: si farà. Ambrosi (Lega): “Una grande soddisfazione”

“E’ con grande soddisfazione che annuncio l’avvenuta approvazione, in Consiglio provinciale, di una mia Proposta di mozione, la n.49/XVI, che – approvata tra l’altro all’unanimità – impegna la Giunta “a dare le opportune disposizioni alle strutture provinciali competenti affinché si attivino per sensibilizzare i Comuni a promuovere un più capillare allestimento sul territorio di parchi giochi fruibili dalle persone diversamente abili“.

Con queste parole il Consigliere provinciale della Lega Salvini Trentino Alessia Ambrosi ha voluto esprimere la propria gioia, attraverso una nota, per l’approvazione della “sua” proposta di mozione relativa ai parchi giochi per le persone diversamente abili. 

Proseguendo nella nota Alessia Ambrosi ha evidenziato l’importanza di questo provvedimento, ritenuto profondamente inclusivo, che si prefigge di fornire le stesse opportunità di svago dei bambini normodotati anche ai bambini portatori di handicap.

La Consigliere della Lega ricordando come sebbene parchi giochi simili già esistano sul territorio trentino, vadano assolutamente implementati per incrementare le possibilità per i diversamente abili, una categoria di persone che troppo spesso viene “usata” per proclami in sede di campagna elettorale ma poi dimenticata.

“Si tratta quindi di una proposta concreta, con la quale si passa dalle parole ai fatti, e per la quale ringrazio tutti i colleghi consiglieri, da quelli del mio gruppo a quelli di minoranza, che hanno compattamente votato una proposta che dimostra come, su temi importanti come il supporto alla disabilità, ci sia ancora la possibilità di fare sintesi” ha infine concluso il Consigliere Alessia Ambrosi.