Renzi: “Il Partito democratico deve vincere in Trentino”

0
638

Il coordinamento provinciale del Partito Democratico Trentino ha preso atto di quanto riferito dal Segretario provinciale Italo Gilmozzi sull’esito dell’incontro con il Segretario nazionale Matteo Renzi, al quale erano tra gli altri presenti il Presidente Matteo Orfini, il Vicesegretario Maurizio Martina, il Coordinatore della Segreteria Lorenzo Guerini e il Responsabile organizzativo Andrea Rossi.

L’incontro ha rappresentato un momento di confronto e di reciproca informazione sulla situazione politica del Trentino.

Il Segretario Gilmozzi ha informato delle disponibilità di candidatura finora emerse nell’ambito dei confronti all’interno del Partito Democratico del Trentino, rappresentanti figure, donne e uomini, di grande spessore in grado di rappresentare al meglio la coalizione. Il Segretario nazionale ha espresso il suo apprezzamento per la qualità delle candidature e  ha inoltre rassicurato il segretario Gilmozzi sulla volontà di condividere con i territori tutte le scelte, senza nessuna imposizione da parte del partito nazionale. L’ unica attenzione richiesta è quella di valorizzare al meglio la coalizione di centrosinistra autonomista  in tutte le sue articolazioni e sensibilità, individuando candidati forti, in grado di poter competere con successo in ogni collegio, anche perché il Trentino rappresenta una delle poche comunità in Italia dove la coalizione può presentarsi con successo in tutti i collegi.

Il coordinamento provinciale ha altresì programmato i prossimi incontri del Partito Democratico a livello provinciale a partire da domani, giovedì 11 gennaio, con l’assemblea dei segretari di circolo, per continuare con gli incontri di maggioranza provinciale e regionale venerdì 12 gennaio e con il prossimo coordinamento provinciale, fissato per lunedì 18 gennaio.