Sono pronte manifestazioni antifasciste in vista dell’arrivo di Matteo Salvini domenica alle ore 21.00 a Rovereto presso la Sala Kennedy (Urban Center) in Corso Rosmini n.58.

Ad affiancare il Segretario federale vi saranno i candidati sui collegi uninominali della Camera dei Deputati Maurizio Fugatti e Vanessa Cattoi, i candidati sul proporzionale della Camera Diego Binelli e Stefania Segnana e del Senato Martina Loss.

Sulla pagina Trento antifascista viene affermato: “Dopo l’attentato terroristico di Macerata il leader della Lega Matteo Salvini ha espresso parole di comprensione per quello che è accaduto, attribuendo la responsabilità di ciò che è successo agli immigrati stessi.
Anche CasaPound ha fatto lo stesso, mentre Forza Nuova ha offerto supporto legale all’aspirante stragista, come la loro infame storia conferma”.
Proprio per questo motivo organizzeranno una manifestazione per impedire a Salvini di ” VOMITARE LE SUE PAROLE DI ODIO, PRONTO A FOMENTARE LA GUERRA FRA POVERI”.

Le minacce dei centri sociali comunque non stanno spaventando l’elettorato che, secondo Euromedia,  darebbe il centrodestra in Trentino addirittura al 56,2%.