Segnana (Lega): “Mia cura verificare possibilità di anticipare assegno per invalidi civili”

In merito alla tempistica di pagamento degli assegni a favore degli invalidi civili, oggetto di un articolo sulla stampa locale di oggi, l’Assessore Stefania Segnana ha ritenuto doveroso fare le giuste verifiche.

Inizialmente questi pagamenti erano effettuati ogni due mesi, ed erano in parte anticipati ed in parte posticipati rispetto alle mensilità di riferimento: ad esempio, i mesi di marzo ed aprile erano pagati, insieme, il 1° aprile.

Da un paio di anni, il sistema è stato modificato effettuando i pagamenti mensilmente ed in via anticipata: il mese di marzo, quindi, viene pagato il 1° marzo, e così via per tutti gli altri mesi, tranne che per il mese di gennaio, poiché per gli assegni di competenza di quel mese non è possibile né effettuare il pagamento il 1°gennaio, dato che la contabilità e la Tesoreria della Provincia sono, per ragioni tecniche, chiuse, né, per le normative vigenti, anticipare il pagamento a dicembre.

“Sarà dunque mia cura, ha aggiunto l’Assessore Stefania Segnana, effettuare un approfondimento al fine di verificare la possibilità di proporre una modifica di legge per consentire, in via eccezionale ed in considerazione della natura e delle finalità di queste somme, di anticipare il pagamento della mensilità di gennaio a fine dicembre dell’anno precedente.”