Sindaco del Trentino copia sul bollettino brani interi del “Mein Kampf”

0
789
photocredit: google

E’ accaduto a Sover, paese tra Trento e Bolzano, dove Carlo Battisti sindaco della cittadina ha citato interi brani del “Mein Kampf” di Adolf Hitler in un editoriale sul giornale locale.

L’editoriale firmato dal sindaco infatti è composto da intere frasi del “Mein kampf” opportunamente adattate per risultare opportune al contesto.

Alcuni cittadini di Sover incuriositi dalla maestosità del testo del loro primo cittadino hanno cercato su Google le frasi e hanno scoperto il tutto.

Il sindaco ha subito dichiarato che le citazioni sarebbero state puramente casuali, dichiarando inoltre di non essere lui l’autore del pezzo ma di essersi fatto aiutare da una persona tutt’ora ignota per scrivere l’articolo. Stigmatizzando l’accaduto, Battisti ha ammesso di avere un “ghost writer” che gli scrive gli interventi, aggiungendo di essere vittima di un’attacco mediatico alla sua persona.

Sebbene il testo firmato dal sindaco non sia particolarmente forte, il fatto che alcune frasi fossero prese direttamente dal libro di Adolf Hitler ha creato imbarazzo. Battisti affermando la sua onestà ha dichiarato inoltre di non aver mai letto il “Mein Kampf” e di non avere una particolare ideologia politica, essendo lui un legislatore e non un politico.

Nonostante le parole del sindaco certamente questo fatto farà ancora molto discutere, fornendo ai detrattori di Battisti il perfetto alibi per continuare ad attaccarlo.

Comments

comments