Sul carabiniere, aggredito da alcuni abusivi, interviene la Meloni: “Ora tolleranza zero”

Meloni

“La brutale aggressione di alcuni abusivi nei confronti di un carabiniere a Pisa. Ogni giorno le nostre forze dell’ordine sono costrette a sopportare questi abusi, ora BASTA. Tolleranza zero e rimpatrio immediato per queste bestie!”. Lo scrive oggi su Facebook il Presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni commentando il video dell’aggressione subita a Pisa da un Carabiniere da parte di un gruppo di abusivi.

I carabinieri, che erano in via Vecchia Barbaricina a Pisa per controlli e sequestri, alla fine sono riusciti a sottrarre al mercato nero 160 borse. Ma la situazione è degenerata e un gruppo di abusivi ha preso il sopravvento nei confronti degli agenti impegnati nelle operazioni di controllo, aggredendoli. A scatenare la miccia un commerciante abusivo, che ha schiaffeggiato un carabiniere facendo intervenire altri due colleghi (poi rimasti feriti nella colluttazione) portati in ospedale per dei controlli. 

Ora sul caso è intervenuta anche la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, tra i primi a livello politico a esternare scetticismo nei confronti del nuovo episodio. L’ennesimo.

«Massima stima e vicinanza ai carabinieri per il servizio che hanno svolto», sono le parole dure dell’onorevole e segretario della Lega Edoardo Ziello. «Per colpa della loro presenza vengono danneggiati quotidianamente gli imprenditori che con tanta fatica riescono a tenere in piedi il tessuto economico e soacile della città, senza contare la miriade di posti di lavoro che vengono persi nel settore del turismo, visto che i turisti molestati dagli abusivi difficilmente parleranno bene di Pisa e soprattutto eviteranno di tornare a visitare la città della Torre».