Torna l’incubo terrorismo a Parigi, soldati investiti da un veicolo: «Diversi feriti»

L’incidente nel sobborgo di Levallois Perret, le autorità di polizia stanno cercando un veicolo sospetto che avrebbe colpito un gruppo di soldati

0
40
Auto contro soldati a Parigi: il terrorismo torna a colpire in Francia?

L’episodio si è verificato verso le otto di questa mattina nel sobborgo di Levallois Perret, quartiere che ospita la sede della divisione nazionale antiterrorismo della Francia, dove è stato colpito un gruppo di militari dell’operazione antiterrorismo Sentinelle. Secondo la polizia ci sono due feriti gravi e quattro persone ferite lievemente.

Il sindaco di Levallois-Perret Patrick Balkany parla di «un atto deliberato» Intervistato da France Info, ha indicato che i fatti si sono svolti in Place de Verdun, non lontano dal municipio. Intervistato da BFM-TV, Balkany ha precisato che erano le otto del mattino quando una Bmw, che sostava in «attesa», ha accelerato «molto velocemente», travolgendo il gruppo di 6 militari del 35mo reggimento di fanteria. Due di loro sono stati ricoverati in condizioni gravi all’ospedale militare di Percy-Clamart. Gli inquirenti hanno specificato di star battendo ogni pista, compreso il terrorismo e hanno confermato l’intenzionalità dell’attacco. Blindato il quartiere della Place de Verdun, il luogo dove i militari sono stati investiti a pochi metri dal municipio: è stato eretto un perimetro di sicurezza.

Per seguire in diretta gli sviluppi della situazione il ministro dell’Interno francese, Gérard Collomb, ha organizzato una riunione straordinaria. Stamattina era in programma l’ultimo consiglio dei ministri prima della pausa estiva a cui doveva partecipare anche Emmanuel Macron.“

 

 

Comments

comments