Valdastico. Fraccaro: “Non travisiamo la realtà, non c’è ancora alcun via libera”

Il Ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta Riccardo Fraccaro è tornato ad affrontare, attraverso una nota, la delicata questione del progetto della “Valdastico”.

Il Ministro Fraccaro ha iniziato il suo intervento criticando alcuni quotidiani locali per aver presentato ricostruzioni, assolutamente non veritiere, sul progetto della Valdastico. Aggiungendo poi: “Invito operatori dell’informazione e soprattutto esponenti politici a non travisare la realtà: allo stato attuale, come si apprende dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, non c’è alcun via libera alla Valdastico perché ancora non sono stati forniti gli elementi necessari per ogni valutazione“.

Riccardo Fraccaro ha in seguito ricordato come sia vero l’arrivo, con due comunicazioni distinte, delle ipotesi di tracciato dal Trentino al Veneto, aggiungendo però come il Ministero abbia solo preso atto dell’avvio delle verifiche da parte del concessionario.

Le verifiche in corso da parte del concessionario, come si evince, non sono in alcun modo segnale di una decisione del Ministero delle Infrastrutture. È opportuna quindi una narrazione aderente alla realtà che eviti di creare false contrapposizioni” ha poi concluso il Ministro per i Rapporti con il Parlamento.