VENTO DI FORTE INTENSITA’: CROLLA UN ALBERO, FERITI IN BOLGHERA

0
33

Vento tra i 3 e i 10 km orari, previsto da Meteotrentino: a Trento, dopo una lunga nottata di forti folate di vento, in via Gocciadoro, nel primo pomeriggio, un albero è stato divelto alla base. L’incidente si aggiunge a quanto accaduto in mattinata in centro, i danni aumentano dalla notte scorsa.

Uno schianto, quello avvenuto nel quartiere della Bolghera, che ha investito due passanti, un uomo e una donna, e che ha richiesto l’intervento di due mezzi del Soccorso ambulanze e  l’intervento dei Vigili del Fuoco volontari per la rimozione del busto e del corpo dell’albero.

Ferite meno gravi per la donna, l’uomo, al contrario è stato investito mentre si trovava sul marciapiede. Danneggiamenti alla recinzione del cortile adiacente, divelto un lampione e parecchio spavento per chi ha dovuto assistere all’incidente. Sono in corso le operazioni di soccorso e di ripristino della viabilità.

Da due giorni il vento sta facendo numerosi danni nella valle dell’Adige, in tutta la città principalmente sono i cassonetti della raccolta differenziata e i sacchi delle immondizie a essere vagabondi in strada, rendendo, a tratti, pericolosa la marcia, per le automobili.

In tutta la giornata la città è diventata in diverse zone un deposito di immondizia sparsa e di ramaglie e fogliame: si consiglia di uscire a piedi solo se è necessario, evitando ambienti pericolosi, come cantieri e zone con recinzioni alberate, e cercando , qualora a piedi, di camminare vicino ai muri delle abitazioni ovvero al riparo dal pericolo di inerti, per evitare di essere colpiti da materiali che precipitano a causa di accidentali cadute di materiali dai tetti e dai terrazzi.

Comments

comments