Politica

La destra che vince in Italia

Del previsto trionfo della Lega e del crollo dei grillini abbiamo già detto in tempi non sospetti. Evitiamo di associarci al coro dei meravigliati. E’ una bella soddisfazione vedere la destra vincere. Ed anche vedere sgonfiarsi il […]

Politica

Il non superamento delle categorie destra e sinistra

Nonostante la volontà – soprattutto di alcune avanguardie- di superare le categorie “destra” e “sinistra”, esse sopravvivono. Dovrà passarne di tempo per sostituirle con “sopra” e “sotto”, come meglio s’attaglierebbe all’attuale contrapposizione fra oligarchie e […]

Pensieri in Libertà

Le parole per alterare la realtà

Attraverso il linguaggio il potere mondialista s’insinua nel pensiero della gente per condurla a pensare come vuole il Grande Fratello. Non ci si obietti che non esiste. E’ una figura plurale, simbolica di un potere […]

Società

Oberleiter? No grazia…

Si sta probabilmente consumando nell’indifferenza e nel silenzio dei grandi media un nuovo insulto al nostro sentimento di Patria. Pochi giorni fa la competente Procura Generale presso la Corte d’Appello di Brescia ha dato inaspettatamente […]

Editoriali

Ue e Urss: come si somigliano!

Viktor Orban, il premier ungherese considerato uno dei punti di riferimento del fronte che si batte per riformare dalle fondamenta l’Unione Europea, in un recente discorso si è richiamato a quanto sostenuto il vecchio dissidente […]

Pensieri in Libertà

GDPR: una regola assurda dall’Europa

Che l’Ue sia un’aggregazione economico-burocratica fatta di banche e tecnocrati e non un’istituzione popolare l’hanno capito tutti. Nonostante ogni cinque anni venga eletto un Parlamento europeo, che conta poco-niente, l’Ue ha poco di democratico visto […]