Silvia Zanetti presenta interrogazione sul parcheggio pertinenziale di San Donà: “creati evidenti disagi per...

"Le opere intraprese per la realizzazione del parcheggio pertinenziale di circa 80 posti nella piazza di san Donà, vista la carenza di posti alternativi, stanno...

Approvato odg sul potenziamento delle connessioni in Trentino. Cavada: “ridotto iter da 3 mesi...

Adeguata la disciplina provinciale sulla conferenza dei servizi alla normativa statale per garantire tempi ridotti per l’acquisizione dei pareri e prevedere casi di silenzio giustificativo. Ha trovato così attuazione l’ordine del giorno presentato dal Consigliere provinciale Gianluca Cavada con il quale si chiedeva il potenziamento delle connessioni telematiche in Trentino. “Si tratta di un tema di stretta attualità e che ha trovato particolare importanza a seguito dell’incremento nell’uso di internet ai tempi dell’emergenza sanitaria, emergenza che ha fatto emergere come sia indispensabile garantire una adeguata copertura internet sul nostro territorio. – ha affermato il Consigliere Cavada che poi ha aggiunto - In questo contesto non posso far a meno di ricordare che l’obiettivo è quello di garantire una copertura per la banda ultra larga ad almeno 100 Mbps per l’85% della popolazione e che prevede un aumento nell’evoluzione delle realizzazioni di UI FTTH in comuni con lavori terminati dai 20 mila del 2020 ai 212 mila del 2022. Grazie a questo intervento normativo – da me promosso in Consiglio provinciale e attuato dalla Giunta provinciale – e al miglioramento dell’organizzazione interna all’amministrazione, l’iter di approvazione dei progetti per la realizzazione delle reti in fibra ottica comunali si è ridotto dai precedenti 3 mesi a circa tre settimane.

Alessia Ambrosi lascia la Lega ed entra in FDI

Alessia Ambrosi lascia la Lega ed entra in FDI

Alto Adige e Mutazioni del virus, non c’è concordanza

Secondo il Movimento Sudtiroler Frei Heitlichen la cosiddetta "mutazione sudafricana" è stata finora dimostrata solo in una persona. "Chiunque il lunedì voglia andare a lavorare...

Ugo Rossi lascia il PATT. È ora per la nascita di un Blockfrei?

La notizia politica trentina del giorno non può che essere l'addio di Ugo Rossi al PATT, il Partito Autonomista Trentino Tirolese. Un addio pesantissimo,...

Monguelfo-Tesido, al Comune l’areale dell’ex Caserma Battisti

La Provincia autonoma di Bolzano ha ceduto al Comune di Monguelfo-Tesido una parte dell'areale dell'ex caserma Cesare Battisti, due strade d'accesso e altre aree adiacenti. Non essendo...

Comano Terme, passa all’unanimità (con qualche modifica) un’altra mozione della Lega

Martedì 23 febbraio 2021 si è riunito il Consiglio Comunale di Comano Terme in videoconferenza. All'ordine del giorno l'interrogazione presentata dalla minoranza (rappresentata dai...

Valsugana: al via l’asfaltatura

La statale della Valsugana sarà nei prossimi mesi oggetto di interventi di manutenzione del manto stradale per un importo di circa 1 milione di...
Silvia Zanetti

Trento. Silvia Zanetti presenta domanda d’attualità contro lo spaccio in Piazza Dante

Solamente pochi giorni fa, Piazza Dante a Trento, è divenuta teatro dell'ennesimo episodio di spaccio di sostanze stupefacenti. Episodio che ha evidenziato, ancor di più, la necessità di porre un freno a questi spiacevoli episodi di degrado che, troppo spesso, caratterizzano il capoluogo trentino.

Armi, spari e droga all’Ipes di Sinigo (Merano). Urzì (FdI): “SVP e Lega disinteressati”

Una montagna di droga e banconote di grosso taglio, una pistola, spari, l'evocazione della galera come pegno da pagare, passamontagna: questa è l'immagine di...
Secolo Trentino