Test d’ingresso 2018/2019: si inizierà il 4 settembre con Medicina

Si terranno a partire dal prossimo 4 settembre le prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato a livello nazionale. Sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca è stato pubblicato il calendario dei test d’ingresso per l’anno accademico 2018/2019.

 

Ecco le date:

 

  • Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria, 4 settembre;
  • Medicina Veterinaria, 5 settembre;
  • Architettura, 6 settembre;
  • Professioni sanitarie, 12 settembre;
  • Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi Dentaria in lingua inglese, 13 settembre;
  • Scienze della formazione primaria, 14 settembre;
  • Professioni sanitarie (laurea magistrale), 26 ottobre.

 

Le modalità e i contenuti della prova e il numero di posti disponibili per le immatricolazioni saranno definiti con successivi decreti.

L’espressione “numero chiuso” viene utilizzata di solito per indicare quei corsi di laurea per i quali c’è un numero definito di posti disponibili, che però viene stabilito dalla singola università. Proprio per questo i test d’ingresso ai corsi a numero chiuso molto spesso sono locali, cioè organizzati dai singoli atenei.
Quando si parla di corsi ad “accesso programmato nazionale”, invece, si fa riferimento a indirizzi di studio per i quali il numero dei posti disponibili viene comunicato a livello nazionale con un decreto del Ministero dell’Istruzione, che stabilisce anche la data del test, il numero di domande e altro ancora. test d’ingresso