School is cool”. Si intitola così l’evento ideato e realizzato dal dipartimento istruzione e formazione della Provincia per illustrare caratteristiche ed esperienze di due percorsi scolastici innovativi, la maturità quadriennale e l’indirizzo internazionale, portando l’esperienza diretta di ragazzi, docenti e famiglie. L’appuntamento è fissato per lunedì 14 maggio alle ore 17.30 nell’aula magna del Liceo Pascoli in via Deledda a Bolzano.

Nel settembre scorso l’Istituto tecnico economico Cesare Battisti di Bolzano, nell’indirizzo relazioni internazionali, e il liceo linguistico Marcelline sono state due tra le quindici scuole che a livello nazionale hanno dato avvio al percorso verso la maturità quadriennale.

“Questa possibilità – spiega l’assessore Christian Tommasini – consente di stare al passo con alcuni dei più avanzati modelli scolastici europei, valorizza le competenze degli studenti promuovendo l’avvicinamento al mondo del lavoro, favorisce percorsi di formazione e aggiornamento di alto livello dei docenti premiando le scuole più attive sul versante dell’innovazione metodologica e didattica”.

I contenuti di ogni disciplina insegnata nel percorso quadriennale sono stati riprogettati con l’introduzione di nuovi modelli di apprendimento, l’uso intensivo delle tecnologie digitali e una revisione del sistema di valutazione interna dei progressi degli studenti. Il percorso si avvale di strumenti offerti dalle piattaforme e-learning, della formazione non in presenza e prevede un potenziamento delle competenze linguistiche attraverso l’uso della metodologia Clil.

Il “quadriennale” dal prossimo anno scolastico sarà avviato anche presso l’istituto Galilei nell’indirizzo Liceo delle scienze applicate.  “Con l’avvio di questo percorso – afferma la Sovrintendente Nicoletta Minnei –  completiamo l’offerta formativa,  per i nostri studenti non si tratta di ‘ridurre’ l’apprendimento dei contenuti, quanto piuttosto di ‘imparare’ in maniera diversa, potenziando le attivitá capaci di renderli maggiormente autonomi.”

La prima sezione ad indirizzo internazionale è partita lo scorso anno al Liceo Pascoli (indirizzo scienze umane) e arriverà nei licei Carducci e Torricelli dal 2018/2019. Il percorso prevede un forte potenziamento dell’apprendimento in una o due lingue diverse dalla madrelingua. Al Liceo Pascoli, per fare un esempio, al termine degli studi si prevede il raggiungimento di un livello C1 in inglese e tedesco.

Nel corso della serata School is cool sono previsti interventi di ragazzi e famiglie delle sezioni internazionali del Pascoli, della opzione lingue orientali delle Marcelline e della sezione quadriennale dell’ITE Battisti. Dopo la proiezione di due brevi video con testimonianze di esperti a livello nazionale, si terrà una tavola rotonda alla quale, oltre all’assessore e alla sovrintendente, parteciperanno anche dirigentidocentistudenti e genitori. Sarà l’occasione per approfondire i temi introdotti nella prima parte della serata.