Annuario del Rugby italiano 2016: firmato Pacitti e Volpe

0
66

Ad un mese esatto dalla conclusione della Rugby World Cup inglese Paolo Pacitti (Rai News) e Francesco Volpe (Corriere dello Sport), due veterani delle tribune stampa ovali, firmano l’edizione 2016 dell’annuario del rugby italiano. Una pubblicazione che accompagna il movimento da oltre vent’anni, uno strumento di lavoro indispensabile per tutti i media che seguono le sorti del rugby italiano e per le Società cui viene offerto dalla Federazione.

In copertina, per il 2016, il mediano di mischia della Nazionale e della Benetton Treviso Edoardo “Ugo” Gori, a soli venticinque anni già prossimo ai cinquanta caps e tra gli Azzurri più brillanti nel corso della rassegna iridata inglese di quest’anno, di cui l’annuario offre un dettagliatissimo speciale.

Ricchissime di dettagli, curiosità e statistiche, come sempre, tutte le sezioni, tanto quelle dedicate al rugby di casa nostra che a quello estero: 463 pagine che possono essere acquistate al prezzo di 22€ nei tradizionali punti vendita di Roma (Pagine di Sport), Milano  (Libreria dello Sport), Treviso (Libreria Canova), Rovigo (edicola De Marchi e ) e L’Aquila (Libreria Colacchi).

La versione online, al prezzo di 14€, è scaricabile al link sottostante

RUGBY 2016 – ANNUARIO DEL RUGBY ITALIANO

L’edizione 2016 è dedicata alla responsabile dell’Ufficio del Giudice Sportivo Nazionale FIR Elia Grassi ed al giornalista Gabriele Remaggi, prematuramente scomparsi nel corso del 2015.

Comments

comments