A breve ripartirà la stagione al teatro di Villazzano, il 14 settembre verranno svelate tutte le novità; nel frattempo due appuntamenti riempiranno questa coda d’estate a FoyEr, l’info point cittadino del teatro di Villazzano.

La prima in ordine cronologico sarà la presentazione del libro Cammina, non correre del giovane autore trentino Giacomo Postinghel, vincitore del premio nazionale di narrativa “Valerio Gentile” che avverrà venerdì 31 alle 18.00.  “Cammina, non correre si distingue per la capacità di mettere al servizio di una prosa sempre asciutta e ben maneggiata immagini e strumenti della vita quotidiana (a cominciare dall’aspirapolvere nella prima pagina). L’autore è in grado di trasformarli in chiavi d’interpretazione del dipanarsi della trama e del cammino attraverso i luoghi della Puglia senza mai perdere di vista l’unitarietà dello stile e la padronanza della pagina”. Questa la motivazione della giuria del premio, giunto alla sua XXI edizione.

L’autore presenterà il suo libro intervistato da Carmine Ragozzino e durante la serata verranno letti alcuni pezzi da Simona Perrone. A seguire un breve rinfresco con l’autore.

Lunedì 3 settembre alle 18.30 sarà invece la volta del Vernissage della mostra dell’artista argentino Karlos Marra con la sua mostra, dal titolo Opere. Presentazione dell’artista, delle sue opere e piccolo rinfresco per conoscere meglio questo artista sudamericano da tempo ormai in Italia. Marra è nato a La Plata, laureato in ingegneria, si è addentrato nel mondo dell’arte, percorrendo la strada della letteratura (tredici premi in poesia in Argentina, tre in Spagna e uno in Svizzera), del cinema (regista del cortometraggio Amor 01, e sceneggiatore del cortometraggio Mishiscream), e della pittura, dové un rappresentante della corrente informale, realizzando negli ultimi anni diverse mostre tra Italia, Germania, Svizzera e Spagna e vincendo svariati premi.

 

Due appuntamenti per chiudere l’estate e preparare al meglio la stagione 2018/19 del Teatro di Villazzano.