Dai cuochi stellati al diritto d’autore, i temi del mese dell’Euregio

Ogni mese l’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino presenta su un’apposita sezione del proprio portale web (www.europaregion.info/it/cittadino.asp) brevi video su luoghi, personalità e questioni giuridiche dal connotato spiccatamente transfrontaliero. Per marzo la scelta è ricaduta sulla Fasnacht di Imst, tradizione del periodo di carnevale, sullo chef stellato altoatesino Norbert Niederkofler, e sul tema del diritto d’autore nella pubblicazione delle immagini grazie al contributo dell’avvocato Simone Aliprandi.

Fasnacht di Imst
La Fasnacht di Imst rappresenta senza dubbio qualcosa di speciale e unico. Ogni quattro anni si cimentano gli adulti con la grande Schemenlaufen, che è stata dichiarata bene immateriale patrimonio mondiale UNESCO, mentre uno o due anni prima il palco della Fasnacht è dedicato ai ragazzi tra i 6 e i 16 anni. Ispirandosi agli adulti, i giovani vivono la antica tradizione con tutte le maschere, i costumi e rituali tipici. E per tutti coloro che non riescono ad attendere la prossima Buabefasnacht, si è pensato all’originale museo “Casa della Fasnacht”.

Norbert Niederkofler
Numero uno dei cuochi sudtirolesi, miglior rappresentante della cucina alpina: numerosi sono i tentativi di descrivere Norbert Niederkofler, ma difficilmente si può trovare una definizione che gli renda giustizia. Nel 2017 è stato insignito di 3 stelle Michelin, rientrando quindi nella lista dei migliori cuochi del mondo. Nato nel 1961 a Lutago, Niederkofler trascorre dapprima un lungo periodo all’estero, dove impara l’arte da cuochi rinomati come Eckhart Witzigmann. Infine nel 1994 ritorna in Alto Adige, a San Cassiano in Badia, dove da più di 22 anni si sbizzarrisce nella cucina dell’esclusivo ristorante St. Hubertus.

Diritto d’autore nelle immagini
Nell’era dei social network che entrano ormai in ogni ambito della vita di tutti noi, anche in quanto cittadini, è essenziale conoscere le norme che regolano il tema della pubblicazione delle immagini. Nell’ambito del progetto Interreg “Argento Vivo. Fotografia patrimonio culturale” il tema viene approfondito con un tecnico del settore, l’avvocato Simone Aliprandi, esperto in materia di diritto d’autore.