GIORNATA DEL BRAILLE AL MUSE SABATO

0
62

Sabato 21 febbraio, in occasione della giornata nazionale del braille, il MUSE Museo delle Scienze organizza tre visite guidate gratuite dedicate a ciechi, ipovedenti e loro accompagnatori, che potranno provare l’esperienza di scoprire attraverso il tatto alcuni reperti del museo. L’iniziativa – del tutto gratuita per la ricorrenza – si colloca all’interno delle attività proposte ai disabili visivi e uditivi, che tutto l’anno possono, su prenotazione, usufruire di speciali visite guidate.

Le visite per ciechi e ipovedenti si terranno alle 12.00, 14.00 e 17.00 e riguarderanno rispettivamente il museo nel suo complesso, le montagne dalle origini alla vetta e la serra tropicale. Ogni visita verrà erogata per un gruppo massimo di 6 utenti (compresi gli accompagnatori. E’ fortemente consigliata la prenotazione ai contatti: t. 848 004 848 (solo scatto alla risposta), oppure 0461 22 85 02 (costo telefonata urbana), fax +39 0461 270 385 specificando l’ oggetto “visita integrata” e via email: prenotazioni@muse.it specificando l’ oggetto “visita integrata”. Raggiunto il numero massimo non sarà più possibile aggiungersi al gruppo visita.

La giornata mondiale del braille: si celebra il 21 febbraio di ogni anno: un’occasione importante per sensibilizzare l’opinione pubblica, chi opera nell’ambito dell’educazione dei minorati della vista e tutti coloro che vivono direttamente o indirettamente la cecità sulla validità e sull’attualità del sistema di scrittura e lettura braille. A contribuire alla sua fondazione, avvenuta nel 2007, i fondatori del Club Italiano del Braille, che credono fortemente nell’importanza del braille come sistema di scrittura e lettura pensato da un cieco per i ciechi.

Comments

comments