Historegio, il progetto che vuole connettere le università dell’Euregio

Il prossimo giovedì 28 giugno alle ore 9, presso la sala stampa di Palazzo Widman a Bolzano ci sarà la presentazione ufficiale di Historegio. Il progetto ha come obiettivo quello di connettere la ricerca storica dell’Euregio al fine di permettere una collaborazione più stretta tra le Università di Trento, Bolzano e Innsbruck.

Historegio è un progetto di ricerca sulla storia regionale condotto insieme dalle tre Università dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino, ovvero Innsbruck, Bolzano e Trento, in collaborazione con il GECT, il Gruppo Europeo di Collaborazione Territoriale.

L’obiettivo di Historegio, approvato dalla Giunta dell’Euregio nell’ottobre del 2016, è quello di consolidare la ricerca universitaria di storia regionale fra le tre università, in stretta connessione con gli altri centri presenti sul territorio, al fine di intercettare le competenze storiche e aggregarle in un’area di ricerca che consenta una collaborazione scientifica più stretta.

Il progetto, coordinato dal Centro di competenza di storia regionale di Unibz, verrà presentato dai presidenti della Provincia di Bolzano e del Land Tirolo, Arno Kompatscher e Günther Platter, assieme agli storici Oswald Überegger, Brigitte Mazohl e Andrea Leonardi