Premio Euregio per i giovani ricercatori, il 18 giugno scadono le iscrizioni

0
161

I giovani ricercatori e le giovani ricercatrici di età inferiore ai 35 anni che si occupano a livello scientifico di pericoli naturali e sfide climatiche possono presentare la propria candidatura per il premio Euregio per giovani ricercatori.

Tra le condizioni per poter essere ammessi al concorso, il fatto di lavorare presso Università e istituti di ricerca dell’Euregio, o quanto meno provenire da una delle tre regioni dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino.

La cerimonia di consegna dei premi avrà luogo, come di consueto, presso il Forum Alpbach in programma dal 17 al 19 agosto, e per le candidature c’è tempo sino al 18 giugno. Scade lunedì prossimo, infatti, il termine per inviare una presentazione in lingua inglese del proprio lavoro a research@europaregion.info.

Il concorso, giunto alla sua settima edizione, è promosso dalle tre Camere di commercio dell’Euregio, e mette in palio tre premi da 2.000, 1.000 e 500 euro ai tre studi ritenuti maggiormente meritevoli dalla giuria di qualità presieduta dall’ex presidente della Libera Università di e amministratore delegato di BBT SE, Konrad Bergmeister.

“Le giornate del Tirolo di Alpbach – commenta il presidente dell’Euregio, Arno Kompatscher – rappresentano una vestrina importante per tutto il mondo della ricerca di Tirolo, Alto Adige e Trentino, senza contare che i pericoli naturali e le sfide climatiche sono fra le tematiche di maggiore importanza per il territorio alpino”.