“Shakespeare at the Castle” inaugura la stagione estiva del Teatro di Villazzano

Il teatro non va in vacanza, quantomeno non quello di Villazzano! Nel mese di luglio, TeatroE, gestore del teatro dallo scorso ottobre, offrirà alla comunità del sobborgo di Trento una rassegna estiva all’aperto, proponendo cinque spettacoli ad ingresso gratuito per non perdere l’abitudine alle buone rappresentazioni.

Le rappresentazioni avverranno nel cortile all’esterno del teatro, sopra la sede di Giocastudiamo, ed in caso di maltempo si svolgeranno all’interno del teatro stesso.

La mini-stagione estiva sarà suddivisa in due filoni: tre spettacoli dedicati ai bambini e a tutta la famiglia e due invece di prosa. Sarà proprio questo secondo genere a inaugurare il cortile con Shakespeare at the Castle, sabato 30 giugno alle 20.45.

Prodotto da Itaca Teatro in collaborazione con ariaTeatro e con Christian Renzicchi, Denis Fontanari e Marco Alotto, lo spettacolo propone l’incontro tra Rosencrantz e Guildenstern e un attore, facendo incrociare i loro destini. L’altro spettacolo dedicato al pubblico adulto (e in questo caso consigliato dai 14 anni) sarà 33 giri. Una monologoterapia, monologo dell’irriverente toscano Andrea Visibelli, che andrà in scena il 19 luglio alle 20.45.

Gli spettacoli dedicati ai più piccoli e alle loro famiglie saranno come detto tre, il primo dei quali, il 6 luglio alle 20.45, sarà Siamo tutti sulla stessa arca di e con Andreapietro Anselmi e Klaus Saccardo e prodotto da ariaTeatro.

L’11 luglio, sempre alle 20.45 sarà la volta de Il Pifferaio magico di EstroTeatro, con Simona Perrone e Irene Buosi e la regia di Mirko Corradini; chiuderà la rassegna Fill e Foll raccontano, dello stesso Corradini e con Andrea Deanesi e Emilia Bonomi.

Cinque spettacoli semplici, che non facciano perdere la voglia di teatro in vista della ripartenza di settembre, quando tornerà anche la stagione di prosa comica che il Teatro di Villazzano ha già svelato e alla quale sarà possibile abbonarsi durante tutto il mese di luglio.