FLP contraria alla provincializzazione degli uffici statali

1
54

In data 12 Gennaio a Trento e 13 Gennaio 2016 a Bolzano, due distinte delegazioni della Segreteria Regionale FLP, sono state ricevute, su espressa richiesta, dai rispettivi Commissari del Governo, dott. Francesco Squarcina e dott.ssa Elisabetta Margiacchi, sulla spinosa questione della delega in materia di Giustizia, Agenzie Fiscali e Giustizia Tributaria.

Gli incontri sono stati richiesti allo scopo di consegnare un dossier relativo alla posizione contraria della FLP alla “Provincializzazione” degli Uffici Giudiziari, delle Commissioni Tributarie e delle Agenzie Fiscali. La predetta Provincializzazione nella Regione Trentino Alto Adige coinvolge circa 1.400 dipendenti dei seguenti Uffici: Corti d’Appello, Procure, Tribunali, Commissioni Tributarie di 1° e 2° grado, Agenzia delle Entrate/Territorio e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Le predette delegazioni FLP, dopo avere consegnato il dossier, contenente una nota di sintesi della Segreteria che si allega e numero 19 allegati, hanno invitato i relativi Commissari del Governo ad inoltrare la documentazione alle più alte cariche dello Stato.

L’iniziativa è scaturita a seguito di numerose assemblee con il personale degli Uffici interessati, durante le quali, è stato constatato con viva preoccupazione, che, a distanza di circa due anni dall’emanazione della Legge Delega n. 147/2013 e nell’imminenza dell’avvio programmato per la predetta provincializzazione (1° luglio 2016 comparto Giustizia e 1° Gennaio 2017 per le Agenzie Fiscali e Commissioni Tributarie), manca ancora la definizione di tutti gli aspetti operativi e concreti relativi all’attuazione delle deleghe, nonostante i numerosi impegni presi da parte della politica locale ad attivare i cosiddetti “tavoli tecnici”.

Tutto ciò rafforza ancora di più la nostra convinzione che si sta profilando un vero e proprio “salto nel buio” comportante gravi pericoli per la tutela ed i diritti di tutti i dipendenti.

Nel corso degli incontri, a seguito di un’accurata trattazione della tematica in oggetto, le delegazioni FLP hanno esplicitato le ragioni della contrarierà al progetto provincializzazione ed i Commissari, dopo aver richiesto ulteriori chiarimenti, hanno assunto l’impegno istituzionale di trasmettere prontamente tutta la documentazione da noi consegnata agli Organi del Governo Centrale ed ai Ministeri competenti (Ministero dell’Economia e delle Finanze e Ministero della Giustizia).

Comments

comments