A Trento: “Sostenibilità e Mobilità elettrica urbana”

Martedì 2 ottobre dalle ore 11 alle 14 si è tenuta presso l’Hotel Villa Madruzzo di Trento la conferenza “Sostenibilità e mobilità elettrica urbana” organizzata dalla “Sustainable Economy Association” presieduta dal dott. Luca Bazzanella e Michele Gubert. La Sustainable Economy Association nasce nel 2016 in Trentino con un particolare interesse verso la sostenibilità abientale, economica e sociale. Le principali zone di operatività sono il Trentino dove si occupa di sensibilizzazione sul tema della mobilità sostenibile ed energie rinnovabili e il Nord Africa con particolare focus su Marocco e Tunisia. Qui l’organizzazione non profit porta avanti modelli di sviluppo sostenibile a partire dall’agricoltura innovativa, lotta alla desertificazione ed energie rinnovabi.

L’obiettivo della conferenza di oggi era quello di presentare al pubblico nuovi modelli di sviluppo energetico sostenibile approfonditi nel dettaglio direttamente dai direttori delle principali realtà del settore e di fare da collante tra aziende, mondo della ricerca, politica e istituzioni.

Tra i relatori più illustri Luigi Crema (Fondazione Bruno Kessler), Andrea Zaghi (Elettricità Futura), Stefano Busolin (Asco Trade), Matteo Spaggiari (Bikee Bike), Roberto Colicchio (Be Charge) Andrea Dalla Valle (Renault) , Luigi Boso (Boso & Partners), Daniele Fornai (Ecopneus) Marco Mauri (Evolvea). La conferenza è stata magistralmente moderata da Gabriele Buselli di Trentino TV e chiusa con un ringraziamento del Presidente Luca Bazzanella che ha ricordato ai presenti il prossimo appuntamento dell’11 Ottobre a Palazzo Perlerhof, Mezzocorona con focus invece sulla mobilità su rotaia.

In sala erano presenti numerosi sindaci, assessori, amministratori locali, Consiglieri Provinciali e Comunali interessati a recepire e intercettare le ultime novità nell’ambito della mobilità sostenibile, delle energie rinnovabili, del riutilizzo rifiuti e dell’ economia circolare.