“Facevo l’architetto, ora trasporto arance

Nel corso del programma “I Lunatici”, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, in diretta ogni notte su Rai Radio2, ha chiamato Carmine, un ascoltatore che ha composto lo 06 3131 per raccontare la propria storia. Decisamente particolare.

“Faccio il camionista e ogni notte attraverso l’Italia, di ritorno dalla Spagna. Mi fate una grande compagnia. Non ho sempre fatto questo lavoro, però. Fino al 2013 ero un architetto. Poi la crisi mi ha costretto a cambiare attività, mio padre faceva l’autotrasportatore, così ho cominciato a fare un lavoro con cui comunque avevo familiarità. Certo, è dura. Ho studiato vent’anni per fare l’architetto, arredavo interni, guadagnavo un sacco di soldi. Non mi lamento, ma preferivo fare l’architetto, è quello il lavoro per cui ho studiato, la mia grande passione. Guidare il camion di notte, però, mi consente di non far mancare niente a casa. Ho due figli, non li vedo praticamente mai, ma i soldi per farli studiare, il denaro affinché non gli manchi mai nulla, con questo lavoro riesco a guadagnarlo. Certo, ero un architetto un in rampa di lancio e ora porto arance dalla Spagna alla Sicilia tutte le settimane. Stavo meglio prima. Ma bisogna andare avanti. Se sogno di ricominciare a fare l’architetto? No, ormai è andata così”.