I TRENTINI LAZZERI E VISINTAINER AL IV BAKU INTERNATIONAL HUMANITARIAN FORUM

2
25

Ci saranno anche i perginesi Daniele Lazzeri e Ermanno Visintainer nella delegazione italiana che, insieme all’arch. Paolo Zammatteo, parteciperà al IV Forum Umanitario Internazionale che si terrà dall’1 al 5 ottobre a Baku, capitale dell’Azerbaigian. Gli studiosi trentini dei centri studi il Nodo di Gordio e Vox Populi sono stati invitati ufficialmente dall’Ambasciata dell’Azerbaigian in Italia a tenere una serie di interventi dedicati al dialogo interreligioso e al multiculturalismo come mezzi di pacificazione tra i popoli e strumenti per migliorare le condizioni di vita ed il benessere sociale. Il Forum internazionale sarà caratterizzato da discussioni e tavole rotonde su problemi umanitari, sulle prospettive e le sfide del XXI secolo in un mondo globalizzato. Grazie al contributo di esperti e docenti in scienze sociali e naturali, gli organizzatori del Forum si sono posti l’ambizioso compito di stilare una nuova agenda umanitaria da lanciare su scala internazionale, mettendo insieme il lavoro delle élite culturali espresse da numerosi paesi in campo storico, tecnologico, ecologico e dello sviluppo sostenibile anche grazie alla diffusione dei nuovi media. In questa occasione Vox Populi e il Nodo di Gordio presenteranno insieme al medievalista Franco Cardini il loro volume “La Chiesa Apostolica Albana”, lavoro di ricerca dedicato alle chiese paleocristiane che rappresentano un simbolo dell’attenzione alla tutela del patrimonio storico ed artistico dell’Azerbaigian.

Comments

comments