La Germania punta su Dart Fener per proteggersi dal terrorismo

0
57

I recenti fatti avvenuti a Parigi lo scorso tredici Novembre, oltre a sconvolgere, hanno creato ondate di allarmismo e paura in tutto il mondo. È normale quindi che in tutta Europa i vari governi siano corsi ai ripari per prevenire eventuali attentati terroristici all’interno del proprio territorio.
Alcuni paesi rimasti finora “neutrali” come l’Italia, hanno annunciato che presto sosterranno attivamente le operazioni europee in terra mediorientale, altri come la Svezia e il Belgio si sono limitati a blindare le frontiere e le proprie città, impedendo sia di entrare che di uscire dal paese; la Germania invece ha deciso inaspettatamente di lasciare aperte le frontiere e, come dichiarato dal primo ministro Angela Merkel, accoglierà nel corso dell’anno circa un milione di rifugiati.
Lo stato tedesco ha inoltre annunciato, tramite la figura del ministro degli interni Joachim Hermann, lo stanziamento immediato di sessantacinque milioni di euro che verranno investiti nella “protezione” e nel “potenziamento” della difesa interna.
Parliamo nello specifico sopratutto delle nuove uniformi fornite alla polizia tedesca che sarebbero in grado di far fronte a diversi attacchi, proteggendo i poliziotti anche da colpi di kalashnikov. Proprio alla presentazione di queste nuove uniformi si è scatenata l’ironia del popolo del web, in quanto l’uso di queste protezioni renderebbe la polizia simile a Darth Vader, indimenticato antagonista di Luke Skywalker nella saga cinematografica “Star Wars” (il prossimo sedici Dicembre nei cinema con il settimo capitolo).
Forse chi ha operato la scelta l’ha fatto consapevolmente, con la volontà di conferire alla polizia l’aria solenne che incute timore e rispetto propria del signore dei Sith, forse è solo un tributo alla pluripremiata serie cinematografica in vista dell’imminente ritorno nei cinema o più probabilmente, sono solo semplici coincidenze.
Resta il fatto che l’onda mediatica che ne è susseguita, ha fatto sorridere più di un internauta, dividendo il web tra chi sostiene sia somigliante a Darth Vader e tra chi sostiene sia più simile ad una padella, proprio come gli elmetti della famosa striscia satirica “Sturmtruppen” erano simili alle pentole.
In qualunque caso, che sia un tributo a “Star Wars” o meno, questa simpatica polemica ha permesso ai più di sorridere, in un momento nel quale ce n’è molto bisogno, aiutando a superare questa situazione in cui in cui l’allarmismo e il terrore stanno avendo il sopravvento.
Questa è la vera forza del popolo occidentale! Anche nel momento in cui con gli attentati, questi terroristi cercano di privarci della nostra libertà (in ogni sua forma), seminando terrore nelle nostre città, non perdiamo la voglia di esprimere il nostro pensiero liberamente e senza costrizione alcuna.
E’ proprio questa la risposta migliore che si possa dare: far vedere che non siamo spaventati, che non ci hanno tolto la forza e la voglia di sorridere, di ironizzare su argomenti che vanno dal serio al faceto. Se questa è la minaccia del terrorismo dimostriamo che non ci facciamo terrorizzare, dimostriamo di rimanere tutti uniti e coesi sotto gli stessi ideali di libertà e uguaglianza.
In fondo la Libertà che vogliono tanto toglierci è proprio questa, quindi diciamolo tutti insieme, parafrasando il maestro Yoda: “Che la forza sia con la polizia”.
Carlo Alberto Ribaudo

Comments

comments