EUREGIO: AL VIA L’ACCADEMIA IN QUESTE ORE

0
17

L’abitudine alla convivenza nell‘Euregio si fonda su una tradizione e su una cultura di autogoverno che risalgono al Medioevo. L‘autonomia è quindi un valore e un principio di azione tanto per i politici quanto per la popolazione. Nel 2011 è stato istituito il Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale (GECT) della Regione europea Tirolo-Alto Adige-Trentino con l’obiettivo di sviluppare e rafforzare la collaborazione tra i tre territori del Tirolo storico nei vari ambiti della vita quotidiana, inaugurando a una nuova qualità istituzionale. La Fondazione Trentina Alcide De Gasperi è stata istituita nel 2007 per gestire il Museo Casa De Gasperi di Pieve Tesino e per approfondire e valorizzare in chiave contemporanea la figura dello statista trentino, uno dei primi uomini politici che nel Novecento si pose il problema della convivenza tra le diverse culture di queste terre di confine.

“Euregio significa futuro e siamo convinti che Autonomia e autogoverno, concetti propri del dna della nostra terra, non debbano limitarsi alla gestione di ció che abbiamo oggi, ma tradurre invece quella “propensione” – specie dei giovani – ad essere protagonisti di questo futuro”. E’ con queste parole che il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi si è rivolto poco fa ai molti ragazzi che partecipano alla due giorni di confronto promossa da GECT, Fondazione trentina Alcide De Gasperi con il sostegno di Provincia, Itas e Isa e intitolata “Accademia dell’Euregio: l’alta via dell’Autonomia – radici, sfide e futuro”. “Ci aspettiamo molto da iniziative come questa – ha detto Rossi dopo aver salutato gli ospiti e tra questi la Console generale d’Austria a Milano, mag. Sigrid Berka – e sono convinto che dará buoni frutti”.

Comunicato alla Stampa Accademia Euregio – PAT

Comments

comments