I DIBATTITI ALL’EUROPARLAMENTO

0
21

La sessione di novembre si è aperta con gli interventi commemorativi del Presidente Martin Schulz e dei leader dei gruppi politici sulla caduta del muro di Berlino. Si è poi proceduto alle modifiche dell’ordine del giorno per includere un dibattito sull’evasione fiscale con il Presidente della Commissione, Jean-Claude Juncker, in risposta alle notizie trapelate sugli accordi segreti per un trattamento fiscale di favore alle imprese multinazionali.

Dopo il dibattito, il Parlamento ha eletto Ioan Mircea PASCU (S&D, RO) come il suo nuovo 8° vicepresidente, in sostituzione di Corina Creţu, che si è dimessa per unirsi alla Commissione europea.

Modifiche all’ordine del giorno

Mercoledì – Aggiunta, dopo l’elezione di un vicepresidente del Parlamento europeo, di un dibattito sulle dichiarazioni di Consiglio e Commissione sulla lotta contro l’evasione fiscale.

Alla discussione congiunta sulla cooperazione tra l’UE e gli altri paesi dello Spazio economico europeo (SEE) in settori specifici al di fuori delle quattro libertà si aggiunge un punto sul coordinamento dei regimi di sicurezza sociale tra l’UE e la Svizzera.

Giovedì – Al turno di voto di giovedì è aggiunta la relazione di Heidi Hautala (Verdi/ALE, FI) sulla richiesta di revoca dell’immunità parlamentare di Ana Gomes (S&D, PT).

Comments

comments