ELEZIONI EUROPEE. DOMANI MANIFESTAZIONE LEGA NORD AD AFFI

0
23

Domani alle 16 la Lega Nord, col suo segretario federale Matteo Salvini, il capo-delegazione al Parlamento europeo Lorenzo Fontana e il segretario provinciale di Verona Paolo Paternoster, organizza un presidio davanti all’Hotel Garda di Affi, in provincia di Verona, dove sono ospiti i clandestini arrivati da Lampedusa.

Il presidio ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica su un fenomeno immigrazione ormai ingestibile per costi economici e sociali. Fenomeno che a causa dei trattati e delle direttive europee e dell’ignavia del governo Renzi e del ministro Alfano, si è trasformato in vera e propria emergenza per il Veneto e per tutta Italia e non solo per Lampedusa e la Sicilia.

Domani sera, invece, alle 21 in piazza San Martino a Legnago tappa veronese del “No euro tour” del segretario della Lega Nord Matteo Salvini.
Salvini, assieme al capo-delegazione del Carroccio al Parlamento europeo Lorenzo Fontana e all’economista Claudio Borghi, illustrerà come sia possibile uscire dall’euro. Seguirà il convegno una troupe della BBC, che intervisterà alcuni imprenditori le cui attività sono state danneggiate dall’introduzione della moneta unica.
“L’obiettivo – spiega Fontana – è spiegare ai cittadini che svincolarsi da questo euro è possibile e che tutto il terrorismo psicologico che viene fatto dai pro euro è frutto di ignoranza o malafede. Il no all’euro è uno dei capisaldi del programma della Lega in Europa e cercheremo di farlo valere dentro al prossimo Parlamento europeo assieme ai nostri numerosi alleati internazionali”.

Comments

comments