FRATELLI D’ ITALIA-ALLEANZA NAZIONALE: LE ATTIVITÀ PORTATRICI DELLA CULTURA RURALE

0
13

La dirigenza nazionale di Fratelli d’ItaliaAlleanza nazionale ha incontrato i rappresentanti delle realtà portatrici della Cultura rurale, vale a dire i rappresentanti degli agricoltori, degli allevatori, dei cacciatori, dei pescatori, dell’indotto economico che gravità attorno a queste attività, della parte ambientalista propositiva e non integralista. Nel corso dell’incontro, definito molto positivo da tutti coloro che vi hanno partecipato, sono state affrontate le principali problematiche che interessano queste categorie.

L’on. Ignazio La Russa ha sottolineato l’importanza di garantire rispetto per tutti coloro che esercitano le loro attività nel rispetto delle normative vigenti e della libertà altrui. L’on. Sergio Berlato, deputato al Parlamento europeo, ha sottolineato l’importanza di quello che rappresentano tutte le categorie portatrici della Cultura rurale, sia sotto il profilo numerico (rappresentano alcuni milioni di persone solo in Italia), che sotto il profilo economico (tutte queste attività’ producono reddito e pagano tasse che assicurano allo stato una quantità’ importante di introiti con i quali vengono erogati servizi a tutti i cittadini), sia sotto il profilo occupazionale (queste attività’ garantiscono posti di lavoro a numerose centinaia di migliaia di persone), sia sotto il profilo culturale (le attività’ portatrici della cultura rurale tramandano valori importanti di generazione in generazione) che sotto il profilo sociale (queste attività’ rappresentano importanti momenti di aggregazione e beneficio sociale).

L’on. Marco Scurria, collega dell’on. Berlato al Parlamento europeo, ha evidenziato l’importanza dell’incontro che ha saputo mettere attorno allo stesso tavolo un numero così elevato di associazioni. Il Consigliere regionale Francesco Lollobrigida ha ribadito l’impegno del partito di ascoltare le esigenze dei portatori della cultura rurale e di tradurre la propria azione politica in risposte concrete a queste categorie.

Ufficio stampa FRATELLI D’ITALIA-ALLEANZA NAZIONALE

 

Comments

comments