ELEZIONI EUROPEE, LEGA NORD: I CANDIDATI PER LA CIRCOSCRIZIONE NORD ORIENTALE

0
58

Lega Nord ha presentato una lista per le Elezioni Europee che si terranno a maggio con nomi più o meno conosciuti: tra loro personaggi di spicco come il capolista Matteo Salvini, ma anche Flavio Tosi Sindaco di Verona, Erminio Boso, Lorenzo Fontana e Pius Leitner.

Matteo Salvini, nato a Milano nel 1973, è stato un ragazzo prodigio: a solo 20 anni viene eletto Consigliere comunale della sua città natale e ha ricoperto questo ruolo per ben 19 anni ininterrottamente. Dal 2004 al 2006 è stato Deputato del Parlamento Europeo e nel 2008 è stato eletto Parlamentare della Camera dei Deputati. Nel 2009 affronta le Elezioni europee e viene eletto con 70.000 preferenze. Decide dunque di lasciare il ruolo di Deputato. Nel 2013 è diventato Segretario Federale di Lega Nord, superando Umberto Bossi. Si dichiara contrario alle adozioni gay, è un giornalista pubblicista e ha collaborato anche con un emittente radiofonica.

Nella lista dei candidati della circoscrizione troviamo anche uno dei fondatori della Lega Nord della Provincia di Trento: Erminio Boso. Nato a Pieve Tesino è stato Senatore nella XI e XII legislatura. Nel giugno 2008 viene proclamato Europarlamentare, subentrando a Gian Paolo Gobbo.

Tra i nomi indicati dalla Lega Nord troviamo anche Flavio Tosi, Sindaco di Verona dal 2007 e riconfermato per un secondo mandato nel 2012. Anche lui vanta un curriculum di tutto rispetto: a 25 anni viene eletto Consigliere Comunale a Verona e successivamente Consigliere Regionale del Veneto come capogruppo della Liga Veneta. Nel 2008 assume il ruolo di Presidente e nel 2012 di Segretario nazionale della Liga Veneta. Durante i suoi mandati come Sindaco della città di Verona, ha ottenuto tantissimi consensi, risultando il Sindaco più ben voluto d’Italia.

Pius Leitner, nato a Valles nel 1954 ma residente a Varna inizia la sua carriera come insegnante e successivamente come funzionario doganale. Nel 1989 diviene Comandante provinciale degli Schützen, in seguito viene eletto nel Consiglio Provinciale. Capogruppo dei Freiheitlichen nel Consiglio è stato riconfermato nel 2013 con un buon numero di preferenze, ben 36.764.

Mara Bizzotto è invece un’Europarlamentare uscente: nata a Bassano del Grappa ha ricoperto il ruolo di Consigliere regionale del Veneto fino al 2009 quando è stata eletta al Parlamento Europeo, dove ha intrapreso un percorso di tutto rispetto, risultando essere il miglior Europarlamentare italiano per tre anni consecutivi, dal 2011 al 2013. Si ripresenta dunque nella lista anche per le elezioni del 2014.

La lista continua con Lorenzo Fontana, Giancarlo Scottà, Emanuele Cestari, Aurelia Bubisutti, Antonella Celletti, Francesca Donato, Elisa Vigolo, Valentina Stragliati, e Stefano Turchet.

Di Cecilia Capurso

Comments

comments