SPECIALE EUROPEE. LE INTENZIONI DI VOTO IN TRENTINO-ALTO ADIGE

0
32

Alle prossime Elezioni europee in Trentino Alto Adige potrebbe vincere il Partito Democratico, seguito dal M5S e da Forza Italia. Gli ultimi sondaggi, forniti da scenari politici.com,  sembrano mostrare una risicata vittoria del Partito Democratico, il distacco è, infatti, solo del 2%, nei confronti del MoVimento 5 Stelle guidato da Beppe Grillo. La forza politica di Renzi si colloca al 29%, mentre la sua storica rivale, Forza Italia, si attesta al 17,5%. Il dato riguardante il Partito di Berlusconi è particolarmente scoraggiante. Tralasciando il risultato ottenuto nelle europee del 2009, quando vinse con il 35%; a oggi i sondaggi lo danno in costante discesa nei consensi. Causa di tale debacle può risultare la scarsa forza propulsiva di Forza Italia e del suo leader.

Altro dato è quello di Fratelli d’Italia –Alleanza Nazionale, questi sono arrivati a ottenere il 4,2% dei consensi e stanno scaldando gli animi di molti militanti. Il dato resta comunque basso, Alleanza Nazionale contava nel passato maggioranze molto più significative, ma comunque è un dato in costante crescita. Il partito di Giorgia Meloni continua infatti a beneficiare dello spostamento di voti da Forza Italia al suo movimento, i dati hanno sempre dimostrato una costante discesa del Partito di Silvio Berlusconi a favore di Fratelli d’Italia.

Ulteriori voti potrebbero giungere dalla Lega Nord che nella giornata di ieri ha tentato, inutilmente, di ottenere consensi a Napoli e a Taranto. A beneficiarne Gianni Alemanno che nell’ultimo sondaggio di scenari politici.com, rilevazione del 19 aprile scorso, veniva dato al 5%, questo dato è probabilmente da allora aumentato.

La Lega Nord sta comunque registrando ottimi risultati elettorali. Gli ultimi dati la danno al 7,5% e ciò è dovuto ai grossi sforzi del segretario federale Matteo Salvini. Rimane costante al 5% il Nuovo Centrodestra.

La situazione in Trentino Alto Adige è diversa.

Per quanto concerne gli ultimi sondaggi elettorali in vista delle europee, i dati si riferiscono al 19 aprile, è necessario tener conto di un forte consenso intorno alla Südtiroler Volkspartei  che si attesta al 28%.

Si ricorda che il dato si riferisce ad entrambe le province autonome. In Alto Adige, infatti, la Südtiroler Volkspartei  ottiene risultati sempre vicini al 50% dei votanti. Oltre al 19% che otterrebbe il Partito Democratico, è interessante il dato che emerge intorno alla Lega Nord.

Alleata con Die Freiheitlichen, candidato alle europee sarà Pius Leitner, il movimento guidato da Maurizio Fugatti ha superato nei sondaggi il risultato del 2009, al 19 aprile viene data al 10,1%. Crolla nei sondaggi Forza Italia che si attesta al 9,4%, scompare dalla scena Scelta Europea che dal 14% ottenuto l’anno scorso è giunta al 3%. Un dato curioso è quello di L’altra europa con Tsipras: si attesta al 5,6% anche se nel 2009 aveva ottenuto il 7,9%.

Il Movimento 5 Stelle viene dato al 16,9%.

Michele Soliani

Comments

comments