ACLI: PRONTI A SCRIVERE INSIEME UNA NUOVA PAGINA?

1
15

Le Acli, da sempre “sentinelle del territorio”, confermano il loro impegno nella ricerca continua di nuovi orizzonti e passioni per essere utili al prossimo, a fianco di tutti coloro che soffrono la morsa di una crisi destinata a cambiare in profondità i nostri stili di vita, i nostri modi di pensare, di lavorare e le nostre relazioni interpersonali.

Vogliamo cogliere questa fase storica come una grande occasione di cambiamento ad iniziare da noi stessi facendo delle Acli un grande movimento aperto alle nuove generazioni, a tutti i cittadini di ieri e di domani e alla rappresentanza di tutti i bisogni che emergono nel mondo attuale. Per questo riteniamo importante avviare una fase di autoriforma per valorizzare al meglio i nostri servizi ed adeguare, migliorare e rafforzare la nostra azione sociale al servizio della comunità.

Facendo tesoro degli insegnamenti e dell’esperienza dei nostri padri e delle nostre madri intendiamo aprire una fase di ulteriore impegno aperta alla rappresentanza della società civile e dei mondi vitali, dei lavoratori dipendenti ed indipendenti, dei cittadini e dei precari, dei territori e delle comunità che cercano un nuovo modello di sviluppo ancorato ai valori della solidarietà, della sobrietà e della sostenibilità. Percorrendo la prospettiva del bene comune non smetteremo di coltivare la passione per la ricerca e l’esplorazione di nuovi orizzonti di partecipazione e rappresentanza al fine di condividere un comune destino al fianco dei più deboli.

STATI GENERALI DELLE ACLI TRENTINE 11 MAGGIO 2014 – PROGRAMMA

> 8:30 S. Messa, Chiesa S. Pietro – via S.Pietro – Trento trasferimento presso il Teatro Sociale
> 9:30 proiezione video
> 9:40 “La rivoluzione di Francesco” don Marcello Farina, filosofo e saggista
>10:00 “Perché siamo qui? Mutamenti sociali e nuove domande di cittadinanza: rivalutare e rinnovare le Acli per far vincere il bene comune” Fausto Gardumi, Presidente Acli Trentine
>10:15 “Come cambia il lavoro nella società liquida?” Daniele Del Maestro, Sefea, Finanza etica
>10:30 “Cosa ci insegnano i nostri dipendenti? I risultati di una ricerca interna alle Acli” Giorgio Pasolli, dir Formazione e Lavoro
>10:45 “L’Autonomia è partecipazione. Quale ruolo politico per le Acli Trentine?” Annibale Salsa, antropologo
>11:00 “Le Acli del futuro: una visione d’insieme” Claudio Filippi, Marianna Calovi, ricercatori
>11:15 “Una prima sintesi: autoriforma o declino, il ruolo del volontariato e del terzo settore nella società che cambia” Aldo Bonomi, sociologo
>11:45 “L’autoriforma del Terzo settore” Gianni Bottalico, Presidente nazionale Acli

>12:00 Voci dal Movimento, Servizi e Associazioni specifiche a seguire pranzo a buffet

>14:30 Voci dal Movimento, Servizi e Associazioni specifiche

Dibattito, conclusioni e momento musicale

 

Comments

comments