Venerdì 20 novembre a Trento la serata dell’insalata russa

0
54

La serata culturale e culinaria dedicata agli antipasti freddi della cucina russa tipici della cena di Capodanno.
Lo sapevi che l’insalata russa non è di origine russa?  In Russia si chiama “Oliviè”. E’ molto interessante la storia di come sia nata l’Insalata Russa. Il suo inventore è Lousiene Oliviè: ristoratore moscovita di origine Francese. Gli Oliviè erano una importante famiglia francese di cuochi: furono gli inventori della Maionese Provansal, la più famosa ed anche l’unica presente in Unione Sovietica. Questa pietanza è uno dei piatti tipici della cena di capodanno.
Visto la prossimità delle festività abbiamo deciso di dedicare la prima serata culinaria agli antipasti freddi tipici russi della cena di Capodanno.
In Italia è conosciuta solo l’insalata Russa ma in realtà sul tavolo di capodanno in Russia sono presenti varie insalate e antipasti freddi, almeno 5-6 tipi.
L’associazione culturale Sputnik invita tutti quanti interessati a partecipare al primo evento dedicato alla cucina tipica russa che si svolgerà il 20 novembre in centro a Trento e sarà la serata degli antipasti freddi tipici della cena di Capodanno in Russia.
La partecipazione è a prenotazione, si può prenotare scrivendo alla mail eventi@sputniktrento.it oppure tramite il messaggio in facebook.
Le prenotazioni si accettano entro giovedì 19 novembre ore 12:00.

Comments

comments