Cristiano Malgioglio è intervenuto questa mattina ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus,l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano

Cristiano Malgioglio ha parlato del suo ultimo singolo, ‘Danzando’:“Sono sempre in giro, tra la Spagna, la tv, il Grande Fratello, Chiambretti, le serate. Ho da poco girato il video del mio ultimo singolo, dopo mi sono innamorato di tuo marito mi sono promesso di cantare solo in lingua brasiliana. Non canterò più in italiano, questa canzone ha un ritmo molto incalzante, sono contento, farà ballare un sacco di persone in questa estate. Mi è piaciuta la mia interpretazione, che coinvolge e sconvolge in senso positivo. Ho deciso di non cantare più in italiano perché la lingua straniera è più affascinante e poi le canzoni estive devono essere leggere, la gente sente il ritmo, non ascolta le parole. Ho fatto tante cose belle in italiano, ma la lingua straniera, con un ritmo incalzante, magari piace di più”.

Malgioglio ha parlato della sua esperienza da opinionista nel Grande Fratello:“Da tutte le parti il GF viene attaccato, ma io lo difendo. I reality sono tutti così. Io giro il mondo, guardo la tv anche quando sono all’estero. Era molto peggio il Grande Fratello che c’era in Inghilterra. L’unico problema è che dentro questa casa non abbiamo ragazzi che arrivano da Oxford, ci sono ragazzi sopra le righe anche per quanto riguarda il linguaggio. Sono successe tante cose, ma difendo il programma non perché ci sono, ma perché è un programma troppo difficile. Chi se la prende con la D’Urso non è carino. Lei sceglie i personaggi che le piacciono, ma poi nel loro cervello scattano meccanismi che lei non può conoscere quando sono all’interno della casa. A quelli che dicono che il grande fratello sia trash, rispondo che la nostra vita è trash. Quando siamo a casa facciamo tutte le cose che la gente non vede, magari litighi con un amico, magari alzi la voce. La vita è tutta un trash. Io comunque faccio l’opinionista, sono lì seduto e parlo quando la conduttrice mi dà la parola. In privato siamo tutti trash, basta con questo cazzo di radical chic. Ho conosciuto principesse, gente di grande cultura, che quando arriva a casa prende la mortadella con le mani e si fa un panino come fanno i muratori. Certo, poi nella casa sono successe cose imbarazzanti, a partire da Favoloso, o da quello che ha parlato in quel modo del cane. Sono cose che non dovrebbero mai succedere in televisione. Questo programma è visto anche dai giovani, dobbiamo dare l’esempio. Barbara D’Urso si sta sforzando moltissimo, sono felice di lavorare con lui”.

Sul royal wedding:“Ma chi se ne frega dei principi e dei re. E’ soltanto un grande spettacolo come il festival di Sanremo. Beckam? L’ho conosciuto quando giocava col Milan, me lo presentò Simona Ventura. Chiese di farsi una foto con me, fu molto carino. Ma io preferisco un idraulico a Beckam”.

Su Chiambretti e Barbara D’Urso:“Chiambretti è un cult, ha un eleganza superiore rispetto a tutti gli altri che stanno in televisione. Non ha un copione, improvvisa. E’ un grande. Potrei fare qualsiasi cosa lavorando con lui, anche la lap dance. Con Piero riesci a trasformarti, ti imbellisce l’anima. La D’Urso è una presentatrice con le palle. Mi piace molto perché io a dir la verità non seguo mai i pomeriggi in televisione o la domenica”.

Su Maria De Filippi e Fabio Fazio:“Amo Maria De Filippi. Una volta l’ho incontrata e le ho detto di chiamarmi se ne avesse bisogno. Non si è fatta mai sentire. E’ una numero uno in assoluto. Fazio mi ha scoperto adesso. Non sono mai stato suo ospite, mi ha scoperto da poco ed è molto carino con me. E’ un grande signore. Lo attaccano per i soldi, ma porta una grande qualità, porta dei personaggi che non vanno da nessuna parte”.

Su Nina Moric: “Mi ha fatto rimanere male, l’ho sempre protetta. Lei è scattata contro di me come un puma. E’ molto difficile fare l’opinionista, non sai mai dove andare a parare. Perché questi ragazzi non sono disciplinati, qualcuno è molto ignorante. Tutti quelli che incontro per strada mi chiedono di aiutarli a fare il grande fratello, l’isola dei famosi o uomini e donne. Nessuno mi chiede consigli su come fare beneficenza. Vogliono solo apparire, ma se tu appari senza talento sei destinato a durare poco”.

Sulla situazione politica: “C’è un caos tremendo, io di politica non ne capisco, ma vado pazzo per il Presidente del Canada. Mi piace molto. Ha delle idee straordinarie. Mi piacerebbe molto che si facesse presto questo governo, ci sono persone che non riescono a fare la spesa a fine mese. Spero nasca un governo con le palle, in caso contrario torneremo presto a votare”.

Sui suoi progetti futuri:“Si parlerà di me a breve perché mi trasferisco. Andrò a vivere a DubliNo a settembre. Voglio fare la signora irlandese. Ho un fidanzato là, la storia dura da tanto tempo, qualche anno ormai. Voglio andare a vivere con lui. Poi tornerò in Italia, qui ho i miei affetti, la mia casa. Per ora però la mia idea è questa, voglio allontanarmi dalla tv perché mi piacerebbe fare un programma tutto mio. Vedo cose allucinanti che fanno il 2%, quando arrivo io si scatena il delirio. C’è già una mezza idea, vediamo cosa succede. L’omofobia? Nei miei confronti non l’ho mai subita, quando andavo a scuola mi mettevo lo smalto rosso, i ragazzi mi prendevano in giro ma non ne fregava niente. Penso che ho fatto diventare ricche tutte le aziende di cosmetici, ho comprato più cosmetici io che Marilyn. Certo, ho avuto più di una storia d’amore bellissima con alcuni personaggi molto celebri. Lo racconterò nel libro che scriverò, scoppierà uno scandalo”.